Home / Notizie / Cronaca / Spaccio di metadone. Finisce in manette un 33enne piacentino

Spaccio di metadone. Finisce in manette un 33enne piacentino

Piacenza. È stato arrestato un 33enne piacentino che, nel corso della mattinata di venerdì 6 dicembre, sarebbe stato sorpreso a cedere sostanze ad un altro individuo. A notarlo, una pattuglia di carabinieri in borghese, che avrebbero visto un 36enne tossicodipendente scendere da un autobus in via Dei Pisoni; questi sarebbe stato quasi subito raggiunto da un 33enne, anche lui tossicodipendente in cura al Sert, e tra loro sarebbe avvenuto uno scambio.

Sembrerebbe infatti che il 33enne abbia ceduto al 36enne un flacone di metadone in cambio di 100 euro. Per il 33enne sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

1,5 milioni di contagi e quasi 90.000 morti. Dalla Cina dati poco trasparenti

Lo sviluppo del coronavirus nel mondo, con la recente esplosione del contagio anche negli USA, …