Home / Notizie / Gossip / Incidente sgradevole per Billie Eilish. Rabbia e insulti dai “cacciatori di autografi” e paparazzi

Incidente sgradevole per Billie Eilish. Rabbia e insulti dai “cacciatori di autografi” e paparazzi

Niente autografi per i fan di Billie Eilish dopo la sua comparsata al Jimmy Kimmel Live. Ma, secondo quanto raccontato dalla cantante diciassettenne, la colpa sarebbe di un gruppo di individui particolarmente maleducati. La star avrebbe raccontato in un video di essersi trovata di fronte a due gruppi di persone: alcuni fan, entusiasti di incontrarla, fare foto, e chiacchierare con lei, ed un gruppo di uomini adulti. Questi ultimi, mentre lei tentava di avvicinarsi e scambiare qualche abbraccio con i fan, le avrebbero sventolato addosso foto da autografare, spingendola ad allontanarsi. Non è esclusa la possibilità che si trattasse di persone appositamente sul posto per ottenere autografi da rivendere online.

Sarebbe così comparso in rete un video che ritrarrebbe Billie Eilish mentre, apparentemente ignorando del tutto i suoi fan, inizierebbe ad allontanarsi, per poi essere fischiata e ricevere insulti. Ma la cantante, passato il momento sgradevole, non sembrerebbe particolarmente preoccupata: “Agli adulti che mi hanno fischiata e chiamata str******a, vi auguro tutto il meglio”, avrebbe dichiarato. “Spero che un giorno troviate qualcun altro da sminuire e da usare per fare soldi. I miei migliori auguri, vi voglio bene paparazzi”.

Potrebbe interessarti

Strada Caorsana. Violento scontro tra un’Audi A4 e una Citroen Cactus

Piacenza. Violento scontro tra due automobili nel corso della serata di venerdì 13 dicembre, lungo …

Lascia un commento