Home / Notizie / Cronaca / Pentito di aver spacciato droga, si confessa e lascia al prete un chilo e mezzo di marijuana

Pentito di aver spacciato droga, si confessa e lascia al prete un chilo e mezzo di marijuana

Borgotrebbia (Piacenza). Sono in corso indagini per tentare di risalire all’identità dell’uomo che nel corso della mattinata di domenica 13 ottobre, al termine della messa domenicale alla chiesa di Borgotrebbia, avrebbe avvicinato don Pietro Cesena per confessarsi e lasciarsi alle spalle il fardello di un chilo e mezzo di sostanza stupefacente. L’uomo, pentito di aver spacciato droga, in seguito alla confessione avrebbe lasciato al sacerdote un sacco di plastica con al suo interno un chilo e mezzo di marijuana.

Don Cesena avrebbe così chiamato il 113 e consegnato la sostanza agli agenti della squadra mobile intervenuti sul posto. L’identità dell’individuo, invece, è protetta dal segreto del confessionale.

Potrebbe interessarti

Strana routine per Madonna. “Dopo il bagno nel ghiaccio bere l’urina fa bene”

A 61 anni non ha ancora finito di stupire Madonna, la celebre cantante che, nel …