Home / Notizie / Cronaca / Tentato furto di abiti per bambini. Nel passeggino una bimba di due mesi

Tentato furto di abiti per bambini. Nel passeggino una bimba di due mesi

Piacenza. È stata processata per direttissima una 22enne fermata intorno alle 18:30 della serata di lunedì 16 settembre dai Carabinieri della Stazione di Castel San Giovanni. I militari sono intervenuti in un negozio dopo che la giovane donna, che aveva con sé la figlia di due mesi nel passeggino, sarebbe stata fermata dal responsabile del punto vendita, a causa di una placca antitaccheggio. In seguito a controlli sarebbe risultata avere in borsa una cuffia, sette paia di calze, un golfino e due completi, tutti abiti per neonati o bambini.

La giovane è stata condotta in caserma e sottoposta a perquisizione: per lei l’accusa è di tentato furto. Si tratterebbe del terzo episodio affine per cui la 22enne sarebbe stata arrestata.

Potrebbe interessarti

Potrebbe essere di Plinio il Vecchio il cranio conservato all’Accademia di Arte Sanitaria di Roma

Non è possibile, al momento, averne la certezza, ma in seguito a due anni di …