Home / Notizie / Cronaca / Open Day alla Milestone School of Music: porte aperte domenica 22 settembre

Open Day alla Milestone School of Music: porte aperte domenica 22 settembre

Forte di una storia ormai più che decennale, la Milestone School of Music, la scuola di musica con sede in via Musso 5 a Piacenza, ha ripreso da metà settembre tutte le attività e i corsi che verranno presentati nel corso del tradizionale Open Day, fissato quest’anno domenica 22 settembre dalle ore 17.00 fino alle 21.00. L’Open Day è sempre un’occasione da cogliere al volo per conoscere da vicino tutta l’offerta didattica, visitare la sede e gli spazi, scoprire le aule e le strumentazioni, conoscere direttamente gli insegnanti (tutti noti musicisti professionisti e selezionati accuratamente tra i migliori del loro strumento) con la possibilità di sentirli suonare dal vivo insieme ad alcuni alunni.

I corsi anche per questo nuovo anno accademico 2019/2020 sono pensati su misura per tutti coloro che, indipendentemente dall’età, vogliono imparare o perfezionare lo studio di uno strumento musicale o della propria voce. L’invito oltre a tutti gli affezionati e già allievi, è esteso in particolar modo a chi è incuriosito dal mondo della musica ed è interessato a saperne di più.

L’offerta dei corsi si conferma sempre molto ricca e altamente qualificata, scelta con attenzione dai curatori della scuola diretta da Gianni Satta e Andrea Zermani. Si spazia a 360° in tutte le famiglie di strumenti: da quelli a fiato a quelli percussivi senza dimenticare quelli a corda e la voce umana. Quest’anno, oltre ai già rodati chitarra, canto, saxofono, pianoforte, tromba, batteria, basso elettrico, contrabbasso, armonica cromatica, trombone, violino, flauto e clarinetto si inserisce una bella novità: una classe di fisarmonica, strumento popolare dalle mille possibilità espressive e timbriche, con insegnante il virtuoso Tiziano Chiapelli, che si muove con agio tra tango e tradizione.

Non mancano corsi complementari teorici di teoria e armonia, analisi delle forme, tecnica dell’improvvisazione e diverse possibilità (ben cinque) di suonare musica d’assieme, tra i punti forti dell’offerta per completare, al di là della sola pratica, la formazione di ogni buon musicista e cantante.

Non mancheranno durante l’anno jam session, incontri gratuiti, alcune borse di studio e un sistema di benefit meritocratico a crediti, che permette di avere sconti, buoni per concerti o presso negozi musicali o lezioni gratuite per sé o per gli amici.

I docenti della scuola sono: Giovanni Guerretti per pianoforte e tastiere, Silvio Piccioni e Renato Podestà per chitarra e musica d’assieme, Gianni Satta per tromba, trombone, armonica cromatica e Orchestra Laboratorio, Andrea Zermani per sax, clarinetto e Saxophone Section, Marina Sartini per flauto, Luca Mezzadri, Roberto Lupo e Marco Camia per batteria, Alex Carreri per basso elettrico, contrabbasso e musica d’assieme, Miriam Amato e Debora Lombardo per canto, Jody Borea per Pianoforte Complementare e Analisi della Forme, Elisabetta Fanzini per violino e assieme archi, Gianni Azzali per Teoria e Armonia, Tecnica dell’Improvvisazione e musica d’assieme e la new entry Tiziano Chiapelli alla fisarmonica.

Per informazioni e prenotazioni sui corsi e sui seminari si può chiamare in orario di segreteria nei pomeriggi feriali dalle 15.00 alle 19.30 allo 0523/579034 oppure scrivere una mail all’indirizzo milestone@piacenzajazzclub.it ma soprattutto si consiglia di partecipare all’Open Day.

Potrebbe interessarti

Fiume Po in piena. Recuperata e ancorata la cisterna trascinata dalle acque

Piacenza. Si sono concluse con successo le operazioni per il recupero e la messa in …