Home / Notizie / Plutone declassato? Ma il capo della Nasa non ci sta: “È un pianeta”

Plutone declassato? Ma il capo della Nasa non ci sta: “È un pianeta”

A 13 anni dal declassamento di Plutone come pianeta, il bistrattato corpo celeste si è guadagnato un supporter d’eccezione: si tratterebbe di Jim Bridenstine, amministratore capo della Nasa, che nel corso di una visita all’Università del Colorado, a Boulder, avrebbe pubblicamente dichiarato di essere favorevole ad una sua riclassificazione. “Giusto perché lo sappiate, a mio parere Plutone è un pianeta”, avrebbe affermato. “Potete scrivere che l’amministratore della Nasa ha dichiarato che Plutone è di nuovo un pianeta: non farò passi indietro, è quello che ho imparato, e non cambierò idea.”

Già a partire dal 2006, anno del declassamento ufficiale, molte polemiche si erano raccolte intorno alla vicenda, e da allora lo status di Plutone è stato difeso da nomi celebri. Tra questi anche Adam Stern, il responsabile scientifico della missione New Horizons, in volo sopra Plutone nel corso del 2015.

Potrebbe interessarti

Giovedì 21 novembre. I carabinieri celebrano la Virgo Fidelis

Piacenza. Si è svolta nel corso della giornata di giovedì 21 novembre la cerimonia dedicata …