Home / Notizie / Plutone declassato? Ma il capo della Nasa non ci sta: “È un pianeta”

Plutone declassato? Ma il capo della Nasa non ci sta: “È un pianeta”

A 13 anni dal declassamento di Plutone come pianeta, il bistrattato corpo celeste si è guadagnato un supporter d’eccezione: si tratterebbe di Jim Bridenstine, amministratore capo della Nasa, che nel corso di una visita all’Università del Colorado, a Boulder, avrebbe pubblicamente dichiarato di essere favorevole ad una sua riclassificazione. “Giusto perché lo sappiate, a mio parere Plutone è un pianeta”, avrebbe affermato. “Potete scrivere che l’amministratore della Nasa ha dichiarato che Plutone è di nuovo un pianeta: non farò passi indietro, è quello che ho imparato, e non cambierò idea.”

Già a partire dal 2006, anno del declassamento ufficiale, molte polemiche si erano raccolte intorno alla vicenda, e da allora lo status di Plutone è stato difeso da nomi celebri. Tra questi anche Adam Stern, il responsabile scientifico della missione New Horizons, in volo sopra Plutone nel corso del 2015.

Potrebbe interessarti

Il pericolo di mascherine e guanti gettati a terra dopo la serata in piazza

PIACENZA – Disattenzioni che possono costare care. Nel tentativo di tornare alla tanto desiderata “nuova …