Home / Notizie / Cronaca / Tre chili e mezzo di cocaina nel doppio fondo dell’armadio. Arrestato 28enne

Tre chili e mezzo di cocaina nel doppio fondo dell’armadio. Arrestato 28enne

Piacenza. È stato condotto al carcere delle Novate il 28ene albanese arrestato in seguito ad un’indagine condotta, in collaborazione, dalla questura di Piacenza e quella di Reggio Emilia. Il giovane, domiciliato a Piacenza, sarebbe stato arrestato nel corso della giornata di mercoledì 21 agosto: all’interno della sua abitazione, infatti, sarebbero stati trovati ben tre chili e mezzo di cocaina ancora da tagliare nascosti nel doppio fondo di un armadio, divisi in 6 panetti. Un quantitativo che, una volta tagliato, avrebbe permesso di ottenere più di cinque chili di sostanza pronta alla vendita, con un possibile ricavo di circa 250mila euro.

Sarebbero stati inoltre trovati circa 30mila euro in contanti, ritenuti possibile provento di spaccio. Per il 28enne, disoccupato, incensurato e regolare sul territorio nazionale, è stato disposto l’arresto: è possibile che operasse come corriere, rifornendo le zone del piacentino e delle province di Lodi, Mantova e Cremona. Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Potrebbe interessarti

Strana routine per Madonna. “Dopo il bagno nel ghiaccio bere l’urina fa bene”

A 61 anni non ha ancora finito di stupire Madonna, la celebre cantante che, nel …