Home / Notizie / Cronaca / Addosso un etto di cocaina. Arrestati un 31enne e un 28enne residenti a Milano

Addosso un etto di cocaina. Arrestati un 31enne e un 28enne residenti a Milano

Piacenza. Dovranno rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 31enne ed un 28enne originari del Marocco, entrambi residenti a Milano, fermati nel corso della giornata di mercoledì 14 agosto al casello autostradale di Caorso sull’autostrada A21. Ad attirare l’attenzione dei Carabinieri di Ponte dell’Olio il viavai di alcuni noti tossicodipendenti nelle campagne piacentine tra Caorso e Roncaglia, dove, secondo quanto sarebbe emerso dalle attività di monitoraggio, avrebbero acquistato sostanze da due nordafricani. I militari avrebbero così identificato il mezzo utilizzato dai presunti pusher, che sarebbe poi stato seguito dal casello di Melegnano a quello di Caorso.

Entrambi gli individui a bordo del mezzo sarebbero stati sprovvisti di documenti; in seguito a perquisizione sarebbe stato ritrovato, nella tasca dei pantaloni indossati dal 31enne, un involucro contenente 103 grammi di cocaina, mentre all’interno della suola di una delle sue scarpe sarebbero stati scoperti 170 euro. Il 28enne sarebbe stato invece in possesso di tre cellulari e denaro in contante, mentre altri due telefoni sarebbero stati trovati a bordo del mezzo. Per entrambi è scattato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola. Auto sfonda una cancellata e finisce nel giardino di un’abitazione

Fiorenzuola (Piacenza). Incidente nel corso della tarda serata di giovedì 19 settembre a Baselica Duce …