Home / Notizie / Cronaca / Martedì 13 agosto. Poker d’assi per Spirit Gospel Choir a Bobbio

Martedì 13 agosto. Poker d’assi per Spirit Gospel Choir a Bobbio

La Città di Bobbio ha rinnovato l’invito a Spirit Gospel Choir a esibirsi per la quarta volta consecutiva martedì 13 agosto alle ore 21.00 in quella piazza Duomo che è il suo cuore pulsante, centro di tante iniziative e attività che animano la cittadina dalla storia millenaria, specialmente nel corso della sua lunga estate, quando diventa meta di tanti turisti in virtù delle sue molteplici attrattive.

È stata una lunga e felice estate anche per Spirit Gospel Choir, impegnato in una serie di concerti estivi che si concluderanno proprio a Bobbio. Il coro diretto da Andrea Zermani, composto da una quarantina di voci più i cinque musicisti della Spirit Band, è stato protagonista nel corso degli ultimi due mesi di concerti indimenticabili in luoghi particolarmente suggestivi, quali la piazza di Travo, il Teatro OpenSpace insieme al gruppo dei Manicomics, il castello di Bardi e la piazza di Castell’Arquato, lontano dai cliché natalizi e da quelle convenzioni che legano il genere Gospel a un particolare periodo dell’anno, come se solo attorno al Natale ci fosse bisogno di ascoltare la “buona novella”.

Il coro va a chiudere così questo tour estivo con l’esibizione di Bobbio, luogo che lo accoglie sempre a braccia aperte, quasi fosse la sua seconda casa, sull’onda di un entusiasmo crescente e di una spinta e una motivazione che crescono sempre più a ogni concerto. Filo conduttore di questa parte dell’anno per il coro, che bene esprime questa sua fase di passaggio, è la consapevolezza di come la fede, intesa come forza di spirito, ci possa aiutare a rompere le catene che ci impediscono di vivere la vita che vorremmo, impigliandoci in una rete da cui difficilmente riusciamo ad emergere.

Insieme al coro suonerà la Spirit Band, formata da Francesco Lazzari alle tastiere, Claudio Graziani all’Hammond, Ricky Ferranti alla chitarra, Nicola Stecconi al basso e Marco Bianchi alla batteria.

Potrebbe interessarti

Ponte dell’Olio. 93enne derubato della catena d’oro in pieno giorno

Ponte dell’Olio (Piacenza). Apparteneva a suo fratello, ormai scomparso, la catena d’oro sottratta ad un …

Lascia un commento