Home / Notizie / Cronaca / Metronotte. Scoperto allarme manomesso e 2 quintali di rame nascosti a Roveleto di Cadeo

Metronotte. Scoperto allarme manomesso e 2 quintali di rame nascosti a Roveleto di Cadeo

Giornate intense per gli uomini di Metronotte Piacenza. Pochi giorni dopo la tentata intrusione nell’isola ecologica di Roveleto di Cadeo, un altro tentativo di furto è stato sventato dalle guardie giurate dell’istituto di via Caorsana sempre nello stesso paese. Intorno alle 17 di ieri, domenica 4 agosto, una pattuglia radiomobile in verifica ispettiva ha notato un cumulo di rame sospetto appena fuori dal perimetro di un’azienda di Roveleto. Una seconda pattuglia è intervenuta per offrire supporto; le 2 guardie giurate hanno proceduto alla verifica dell’integrità dei sistemi antifurto. In seguito a questi controlli è stata scoperta la manomissione di un sensore. Poco dopo gli agenti hanno notato la presenza di ulteriori matasse di rame presenti nell’erba alta appena fuori dall’azienda. Il peso complessivo della refurtiva si aggira intorno ai due quintali. L’aver notato la manomissione del sensore antifurto è stato di enorme importanza al fine di scongiurare un secondo tentativo di intrusione con il quale i malviventi avrebbero sicuramente tentato di asportare il materiale che era stato accuratamente preparato per il furto.

Sono in corso le indagini per risalire all’identità dei malviventi.

Potrebbe interessarti

Ponte dell’Olio. 93enne derubato della catena d’oro in pieno giorno

Ponte dell’Olio (Piacenza). Apparteneva a suo fratello, ormai scomparso, la catena d’oro sottratta ad un …

Lascia un commento