Home / Notizie / Cronaca / Sant’Antonio, autobus in fiamme. L’assessore alla Mobilità Mancioppi: “Episodio gravissimo”

Sant’Antonio, autobus in fiamme. L’assessore alla Mobilità Mancioppi: “Episodio gravissimo”

Piacenza. “Gravissimo e assolutamente inaccettabile”: è così che l’assessore alla Mobilità, Paolo Mancioppi, definisce l’episodio avvenuto intorno alle 7:00 della mattinata di lunedì 1 luglio, a Sant’Antonio, dove un autobus Seta avrebbe improvvisamente inziato a sprigionare fumo dal suo retro. Il mezzo si sarebbe trovato lungo la via Emilia Pavese al momento dell’incendio, e fortunatamente non vi sarebbero stati feriti; l’unico passeggero presente a bordo è stato fatto scendere immediatamente. Sembrerebbe che le cause del rogo siano da ricercarsi in un guasto tecnico, e sono in corso accertamenti.

“Alla luce di quanto successo”, prosegue l’assessore, “trova ulteriore conferma la necessità di procedere con la massima urgenza al rinnovo del parco mezzi di Seta circolante nella nostra città, con la sostituzione dei veicoli più vetusti e obsoleti con mezzi ecocompatibili (con alimentazione elettrica o a metano). Ci attendiamo quindi una rapida risposta da parte dei nuovi vertici di Seta affinché siano al più presto messi su strada a Piacenza gli autobus di ultima generazione di cui la società ha recentemente preannunciato l’acquisto e vengano effettuati tutti gli investimenti necessari per migliorare la dotazione infrastrutturale, la sostenibilità ambientale e la sicurezza del servizio erogato. La città non può più aspettare, mi auguro che Seta voglia il prima possibile venire incontro alle legittime e giustificate esigenze della comunità piacentina”.

Potrebbe interessarti

Martin Scorsese contro i film Marvel. “Non è cinema”, si schiera il regista: “Non dovremmo lasciarci invadere”

Hanno attirato non poca attenzione le dichiarazioni rilasciate dal regista Martin Scorsese nel corso di …