Home / Notizie / Cronaca / Inseguimento a Fiorenzuola. Ladri braccati dai carabinieri abbandonano il bottino

Inseguimento a Fiorenzuola. Ladri braccati dai carabinieri abbandonano il bottino

Fiorenzuola (Piacenza). Si sono liberati della refurtiva i ladri che, intorno alle 19:00 della serata di giovedì 20 giugno, sono stati inseguiti dalle pattuglie dei carabinieri tra i campi e per le vie di Fiorenzuola, in seguito a un allarme lanciato da alcuni residenti. La vicenda si sarebbe svolta in via Guglielmo da Saliceto: alcuni ignoti si sarebbero introdotti in un appartamento, dove avrebbero derubato gli ignari padroni di casa. All’uscita, però, sarebbero stati notati da alcuni cittadini, che hanno informato il 112 dell’accaduto.

Sul posto sono così intervenute le pattuglie del Radiomobile, che, dopo alcuni giri di perlustrazione, avrebbero notato uno dei presunti ladri in un’area verde tra via San Rocco e il greto dell’Arda, e si sarebbero così dati all’inseguimento, prima a piedi, poi a bordo della gazzella. L’inseguimento sarebbe proseguito fino alla via Emilia, quando l’individuo si sarebbe liberato della refurtiva e sarebbe riuscito a far perdere le sue tracce.

Potrebbe interessarti

Vigolzone, scontro tra auto e moto. Motociclista trasportato all’ospedale

Vigolzone (Piacenza). Ancora incidenti intorno alle 18:00 della serata di sabato 16 novembre, in via …