Home / Notizie / Cronaca / Condannato a oltre sette anni per violenza sessuale e atti sessuali su minori. Rintracciato e arrestato a Caorso

Condannato a oltre sette anni per violenza sessuale e atti sessuali su minori. Rintracciato e arrestato a Caorso

Caorso (Piacenza). Sarebbe stato condannato in via definitiva a 7 anni e 10 mesi di carcere per violenza sessuale e atti sessuali su minori il 59enne originario di Crotone e residente in provincia di Ravenna, fermato dai Carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda intorno a mezzogiorno di martedì 18 giugno, a Caorso. L’uomo, un operaio da poco stabilitosi a Monticelli d’Ongina, sarebbe dal gennaio del 2018 destinatario di un ordine di carcerazione del Tribunale di Bologna, dopo la condanna per alcune vicende risalenti al periodo tra l’inizio del 2008 ed il febbraio 2009 in Medicina, Fusignano e San Benedetto Val di Sambro.

Il 59enne sarebbe stato notato dai militari nell’atto di intrattenersi nei pressi alcuni locali pubblici insieme a giovanissimi, ed è stato perciò tenuto sotto controllo. Sarebbe poi stato fermato mentre si trovava sul posto di lavoro, quindi arrestato e condotto al carcere di Piacenza, dove sconterà la pena.

Potrebbe interessarti

Martin Scorsese contro i film Marvel. “Non è cinema”, si schiera il regista: “Non dovremmo lasciarci invadere”

Hanno attirato non poca attenzione le dichiarazioni rilasciate dal regista Martin Scorsese nel corso di …