Home / Notizie / Cronaca / Coni Sopra. Esalazioni di monossido di carbonio. Perde la vita un anziano

Coni Sopra. Esalazioni di monossido di carbonio. Perde la vita un anziano

Travo (Piacenza). Purtroppo non è stato possibile fare nulla per l’84enne che, nel corso della mattinata di martedì 4 giugno, sarebbe stato trovato privo di vita nella sua abitazione a Coni Sopra di Travo, forse a causa delle esalazioni di monossido di carbonio emanate da una stufetta difettosa. A far scattare l’allarme una visita del personale dei servizi sociali di Travo che seguiva la coppia di coniugi: sarebbe così stata notata la moglie dell’anziano, un’86enne, sul balcone intenta a chiedere aiuto, mentre la porta dell’abitazione era chiusa dall’interno.

Sul posto è stato richiesto l’intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco, che hanno proceduto a forzare l’ingresso, trovandosi di fronte ad un ambiente saturo di monossido di carbonio. La donna, che avrebbe presentato segni di intossicazione da monossido, è stata trasportata verso l’ospedale, mentre per l’uomo non è stato possibile fare nulla se non constatarne il decesso. Sono in corso accertamenti.

Potrebbe interessarti

Fiume Po in piena. Recuperata e ancorata la cisterna trascinata dalle acque

Piacenza. Si sono concluse con successo le operazioni per il recupero e la messa in …