Home / Notizie / Cronaca / Ennesima morte sul lavoro. 68enne perde la vita schiacciato da un bancale

Ennesima morte sul lavoro. 68enne perde la vita schiacciato da un bancale

Calendasco (Piacenza). Risale alle 8:00 della mattinata di martedì 21 maggio il secondo caso di morte sul lavoro nella nostra provincia nel giro di poche settimane: questa volta il tragico incidente ha coinvolto un operaio 68enne, intento a lavorare ad una pressa in un’azienda situata nella zona industriale di Ponte Trebbia a Calendasco. Per ragioni da verificare l’uomo, in pensione ed impiegato con contratto “a chiamata”, sarebbe rimasto schiacciato sotto un bancale in acciaio, rendendo necessario l’intervento sul posto dei soccorsi.

Sono così sopraggiunte l’auto medica del 118 e l’ambulanza della Croce Rossa di San Nicolò: purtroppo, però, per l’uomo non è stato possibile fare nulla. Sul posto anche i carabinieri di Piacenza per effettuare i rilievi. È stato aperto un fascicolo per omicidio colposo.

Potrebbe interessarti

Secondo round dei Venerdì Piacentini con Diego Passoni, OrzoRock e Motown

PIACENZA – I Venerdì Piacentini edizione 9 sonno partiti col botto e per la seconda …