Home / Notizie / Cronaca / Castel San Giovanni. 30enne fermato con addosso un panetto di hashish

Castel San Giovanni. 30enne fermato con addosso un panetto di hashish

Castel San Giovanni (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 30enne residente a Piacenza, fermato intorno alle 18:30 della serata di sabato 4 maggio, in località Dogana Po lungo la SP412, nell’ambito di un posto di controllo dei Carabinieri della Stazione di Castel San Giovanni. I militari avrebbero notato l’agitazione di uno dei due individui a bordo di una Fiat Punto, il passeggero 30enne, ed avrebbero così deciso di approfondare i controlli; sia il 30enne, sia il conducente, un 24enne residente a Piacenza, avrebbero inoltre avuto precedenti per uso personale di sostanze stupefacenti.

In seguito a perquisizione, sarebbe stato rinvenuto, nella manica destra del giubbotto del 30enne, un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi. La sostanza è stata perciò sequestrata, e per il 30enne, in seguito ad accertamenti, sono scattati gli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Un robot in viaggio verso la Stazione Spaziale. Si chiama Fyodor ed aiuterà l’equipaggio

Sembrano sempre meno lontani gli scenari visti nei vecchi film di fantascienza: è in arrivo …