Home / Notizie / Cronaca / Panico alla fermata dell’autobus per una pistola scacciacani. Scatta la denuncia

Panico alla fermata dell’autobus per una pistola scacciacani. Scatta la denuncia

Vigolzone (Piacenza): Dovrà rispondere delle accuse di porto d’armi od oggetti atti ad offendere e procurato allarme un 50enne barese, fermato dai Carabinieri di Piacenza nel corso della mattinata di lunedì 29 aprile, a Vigolzone. L’uomo, alla fermata dell’autobus, sarebbe stato visto impugnare una pistola in tutto e per tutto somigliante ad una Beretta mod.84 in presenza di altre persone che attendevano il mezzo. Nonostante l’arma fosse rivolta verso il basso, la cosa avrebbe destato preoccupazione tra i presenti, che hanno contattato il 112.

L’arma si sarebbe poi rivelata essere una pistola giocattolo scacciacani, ed è stata sequestrata, mentre per l’uomo è scattata la denuncia.

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola. Auto sfonda una cancellata e finisce nel giardino di un’abitazione

Fiorenzuola (Piacenza). Incidente nel corso della tarda serata di giovedì 19 settembre a Baselica Duce …