Home / Notizie / Cronaca / Calci e pugni ai carabinieri, addosso cocaina ed eroina. Arrestati due giovani

Calci e pugni ai carabinieri, addosso cocaina ed eroina. Arrestati due giovani

Piacenza. Dovranno rispondere delle accuse di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale un 28enne ed un 19enne originari del Marocco, fermati intorno alle 21:00 della serata di martedì 9 aprile in via XXI Aprile. I due giovani, senza fissa dimora, avrebbbero attirato l’attenzione dei Carabinieri della Stazione di Piacenza Levante con comportamenti sospetti, spingendo i militari ad effettuare controlli. Sarebbero così risultati essere in possesso, complessivamente, di 4 grammi di cocaina, 2,5 grammi di eroina, ed un bilancino di precisione, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi.

Il 19enne avrebbe reagito tentando la fuga, e colpendo con calci e pugni i militari, che fortunatamente, tuttavia, non avrebbero riportato lesioni. Per entrambi è scattato l’arresto in attesa del rito per direttissima.

Potrebbe interessarti

Scomparsa dopo essere uscita per andare al lavoro. In corso le ricerche di una 47enne

Piacenza. Si sarebbe dovuta presentare sul posto di lavoro al supermercato Gigante di San Nicolò, …