Home / Notizie / Cronaca / Minacce di morte alla convivente sotto gli occhi dei Carabinieri. 36enne arrestato

Minacce di morte alla convivente sotto gli occhi dei Carabinieri. 36enne arrestato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni un 36enne romeno residente in Val d’Arda, in seguito a quanto accaduto nel corso della giornata di sabato 30 marzo. La compagna dell’uomo, in seguito all’ultimo di una lunga serie di violenti litigi, avrebbe preso con sé i quattro figli per uscire di casa ed impedire che assistessero al degenerare della situazione; l’uomo però l’avrebbe seguita in strada, dove avrebbe mantenuto comportamenti minacciosi.

Alcuni passanti avrebbero così richiesto l’intervento sul posto dei Carabinieri, che hanno arrestato il 36enne; quest’ultimo avrebbe anche minacciato la donna di morte proprio sotto gli occhi dei militari.

Potrebbe interessarti

Scuola Due Giugno. Un albero crolla sulla passerella d’ingresso pochi minuti prima dell’entrata

Piacenza. Albero crolla sulla passerella d’ingresso della scuola materna Due Giugno. È quanto accaduto poco …