Home / Notizie / Cronaca / Metronotte. Guardia Giurata mette in salvo tre cagnolini e consente il recupero di materiale elettrico

Metronotte. Guardia Giurata mette in salvo tre cagnolini e consente il recupero di materiale elettrico

Quello appena trascorso è stato un fine settimana intenso per le guardie giurate di Metronotte Piacenza, intervenute presso una azienda agricola per un tentato furto e coinvolte nel recupero di materiale elettrico rinvenuto a bordo di un furgone, oltre che nel salvataggio di tre cuccioli di maltese. Il primo intervento si è verificato venerdì 29 marzo intorno alle 23.30, quando la centrale operativa ha inviato una pattuglia di vigilanza presso una azienda agricola nei pressi di Pontenure per un a segnalazione di intrusione. Giunto sul posto, l’agente ha immediatamente riscontrato che alcuni tombini erano aperti, la porta della cabina elettrica era forzata e alcuni cavi erano recisi; il titolare, intervenuto per le verifiche, non ha dichiarato ammanchi oltre ai danneggiamenti sopra elencati. Poche ore più tardi, intorno alle tre di sabato 30 marzo, mentre transitava sulla provinciale che da Fidenza porta a Soragna, una pattuglia di Metronotte Piacenza ha notato che tre cuccioli di maltese erano al centro della carreggiata. La guardia ha immediatamente provveduto a controllare il traffico, assicurandosi inoltre dell’incolumità dei cagnolini. L’agente ha inoltre informato la centrale operativa di Piacenza, per richiedere l’intervento dell’ente preposto al recupero degli animali smarriti. All’arrivo dell’addetto, i cuccioli sono stati messi in salvo ed il traffico è stato ripristinato. Alle ore 04.30 circa di questa mattina, invece, mentre svolgeva un controllo in una ditta di Roveleto di Cadeo, un Metronotte ha notato nei campi adiacenti la presenza di un furgone di colore bianco. Insospettitasi, la guardia si è avvicinata per un controllo ma, alla vista dell’agente, il conducente del mezzo è partito a forte velocità cercando di dileguarsi. Il vigilante, giunto in via Torchio a bordo della propria vettura di servizio, è riuscito ad intercettare il fuggitivo, che però è riuscito a far perdere le proprie tracce scendendo dal furgone ed allontanandosi a piedi nella campagna circostante. Durante i controlli nelle vicinanze di via della Chiusa sono state ritrovate varie matasse di cavi elettrici e l’automezzo abbandonato è stato recuperato dai Carabinieri per i rilievi di competenza.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini dalla Cupola del Duomo

I Venerdì Piacentini si chiudono con un altro bagno di folla. E già si pensa al 10° anniversario

Un pubblico di almeno 250.000 visitatori. Un indotto di 7 milioni di euro per il …