Home / Notizie / Cronaca / All’esame per la patente con auricolare e ricetrasmittente. Due denunce

All’esame per la patente con auricolare e ricetrasmittente. Due denunce

Piacenza. Dovranno rispondere dell’accusa di tentata truffa ai danni dello stato un 36enne pakistano ed un 37enne egiziano, in seguito all’intervento della squadra di polizia Giudiziaria della Polstrada di Piacenza nell’ambito di attività di monitoraggio delle sessioni d’esame per il conseguimento della patente di guida, in collaborazione con la Motorizzazione di Piacenza. In seguito a controlli effettuati con un metal detector, i due sarebbero stati scoperti in possesso di telefono cellulare, ricetrasmittente, antenna, ed auricolare, materiali il cui utilizzo è assolutamente vietato, e che sono stati sottoposti a sequestro.

Il 36enne avrebbe rinunciato ad effettuare la prova d’esame, mentre l’egiziano avrebbe ottenuto l’autorizzazione di prendere comunque parte alla sessione d’esame, non ancora iniziata, conclusa poi con esito negativo. Il 37enne sarebbe stato coinvolto, lo scorso gennaio, in un episodio analogo, ed avrebbe affermato di non sapere che all’interno della felpa era contenuta una ricetrasmittente. Per entrambi è scattata la denuncia.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini dalla Cupola del Duomo

I Venerdì Piacentini si chiudono con un altro bagno di folla. E già si pensa al 10° anniversario

Un pubblico di almeno 250.000 visitatori. Un indotto di 7 milioni di euro per il …