Home / Notizie / Cronaca / Furto e ricettazione di capi di abbigliamento griffati. Sottratte merci per oltre 3 milioni di euro

Furto e ricettazione di capi di abbigliamento griffati. Sottratte merci per oltre 3 milioni di euro

Piacenza. Sarebbero otto le persone raggiunte da ordinanze di misure cautelari emesse in seguito ad una lunga attività di indagine svolta tra il marzo del 2017 ed il maggio del 2018 dal Nucleo Operativo e Radiomobile di Fiorenzuola d’Arda: dovranno rispondere dell’accusa di associazione per delinquere finalizzata ai delitti di furto e ricettazione. Le misure cautelari sono state eseguite nel corso della mattinata di oggi, venerdì 15 marzo, tra le province di Piacenza e di Milano. Oggetto delle indagini sarebbero stati i furti messi a segno ai danni del magazzino Xpo di Pontenure, tramite la deviazione di alcuni tir carichi di merci

Tra coloro sospettati di aver preso parte alle attività criminose vi sarebbero anche alcuni dipendenti del magazzino della logistica, che insieme ai restanti membri della banda avrebbero messo a segno furti di accessori ed abiti griffati destinati al mercato clandestino. Gli ammanchi di merce sarebbero stimati intorno ad un valore di 3 milioni di euro. In cinque sarebbero stati arrestato in flagranza di reato, e sono state sequestrate merci per un valore totale di circa 600mila euro. Altri due risulterebbero al momento ricercati.

Potrebbe interessarti

Grande attenzione per i gioielli del CVS-PC espositi a Moto Bike Show di Piacenza

Anche il Club dei Veicoli Storici Piacentini è stato protagonista dell’ultima edizione della mostra-mercato Moto …

Lascia un commento