Home / Notizie / Cronaca / Ai domiciliari riceve droga “a domicilio”. Processato per direttissima un 44enne

Ai domiciliari riceve droga “a domicilio”. Processato per direttissima un 44enne

Piacenza. È stato disposto l’obbligo di firma in attesa dell’udienza successiva per un 44enne piacentino, processato per direttissima in seguito a quanto accaduto nei pressi dell’abitazione di un 40enne piacentino, agli arresti domiciliari in attesa del processo in cui è imputato per spaccio di droga. La vicenda sarebbe avvenuta a Piazzale Milano, dove i carabinieri di Rivergaro avrebbero sorpreso il 44enne intento a suonare il campanello del 40enne.

Scattati i controlli, sarebbero stati rinvenuti 5 grammi di cocaina, addosso al 44enne e nella sua automobile: è stato perciò arrestato.

Potrebbe interessarti

Susanna Pasquali Nicola Bellotti

Attesi 280.000 visitatori per i Venerdì Piacentini. Si ripeterà l’esodo di milanesi verso la vicina Emilia?

PIACENZA – Si riaccendono il 21 giugno i motori dei Venerdì Piacentini, il festival ideato …