Home / Notizie / Cronaca / Ai domiciliari, ma viene sorpreso al bar. Arrestato un 36enne albanese

Ai domiciliari, ma viene sorpreso al bar. Arrestato un 36enne albanese

Piacenza. È stato arrestato in attesa del processo con rito direttissimo un 36enne albanese accusato di evasione, che dallo scorso gennaio sarebbe stato sottoposto agli arresti domiciliari per rapina impropria, minaccia, violenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, e minacce aggravate. A rimanere vittima di tali reati sarebbe stato il gestore di un supermercato di Pontenure.

Nel corso di servizi di pattuglia da parte dei militari del Radiomobile, il 36enne pregiudicato sarebbe stato sorpreso nella tarda mattinata di giovedì 21 febbraio in un bar, nonostante dovesse trovarsi agli arresti domiciliari. Per lui è così scattato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Grande attenzione per i gioielli del CVS-PC espositi a Moto Bike Show di Piacenza

Anche il Club dei Veicoli Storici Piacentini è stato protagonista dell’ultima edizione della mostra-mercato Moto …