Home / Notizie / Cronaca / Auto dei carabinieri speronata dopo l’inseguimento. Due militari lievemente feriti

Auto dei carabinieri speronata dopo l’inseguimento. Due militari lievemente feriti

Piacenza. Avrebbero riportato lievi ferite due carabinieri rimasti coinvolti in un inseguimento avvenuto poco dopo le 2:00 della notte tra mercoledì 20 e giovedì 21 febbraio, ed iniziato sulla strada provinciale nei pressi di Gariga. Una Renault Clio, alla vista di un posto di blocco, si sarebbe fermata ad un centinaio di metri di distanza, e, nonostante i militari fossero scesi dal loro mezzo per far capire al conducente che sarebbe stato effettuato un controllo, l’automobile avrebbe invertito marcia, dirigendosi verso Piacenza.

È così scattato un pericoloso inseguimento, proseguito in città e nel corso del quale sono intervenute in supporto un’altra vettura del Radiomobile ed una volante della polizia; i militari avrebbero tentato di bloccare l’automobile quando il conducente si sarebbe introdotto in una via chiusa, ma questi, per tutta risposta, avrebbe deciso di speronare l’auto dei carabinieri, per poi allontanarsi.

La Renault Clio è stata in seguito rinvenuta in zona Farnesiana, abbandonata, mentre nelle prime ore del mattino di oggi, giovedì 21 febbraio, è stato fermato un individuo ritenuto responsabile dell’incidente, e la cui posizione è al vaglio degli inquirenti. I due militari sono stati sottoposti a cure mediche, ed hanno ricevuto una prognosi di 21 giorni.

Potrebbe interessarti

Marcello Minari Lorenza Rossi NOTTE BIANCA FIORENZUOLA

Notte Bianca di Fiorenzuola. Il 6 luglio, 25 eventi in centro storico

FIORENZUOLA – E’ l’evento più atteso della Val d’Arda, capace ogni anno di coinvolgere migliaia …