Home / Notizie / Cronaca / Vigolo Marchese. Finto tecnico e finto poliziotto in azione. Truffa andata a segno

Vigolo Marchese. Finto tecnico e finto poliziotto in azione. Truffa andata a segno

Castell’Arquato (Piacenza). Non ha potuto fare altro che denunciare alle forze dell’ordine quanto accaduto la donna rimasta vittima di una coppia di truffatori a Vigolo Marchese, frazione di Castell’Arquato. Uno sconosciuto, qualificatosi come un tecnico dell’acquedotto, si sarebbe presentato a casa della signora, riuscendo a convincerla a lasciarlo entrare; poco dopo sul posto sarebbe sopraggiunto anche un secondo individuo, che avrebbe mostrato quello che appariva essere un tesserino della polizia.

I due sarebbero così riusciti a distrarre la donna e a farsi rivelare dove si trovavano alcuni oggetti preziosi, per poi allontanarsi con il bottino. La donna si sarebbe resa conto del raggiro solo dopo, ed ha così richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Potrebbe interessarti

Strana routine per Madonna. “Dopo il bagno nel ghiaccio bere l’urina fa bene”

A 61 anni non ha ancora finito di stupire Madonna, la celebre cantante che, nel …