Home / Notizie / Cronaca / Weekend di controlli in città per i Carabinieri. Tre denunce ed una segnalazione

Weekend di controlli in città per i Carabinieri. Tre denunce ed una segnalazione

Piacenza. Sono stati coinvolti in un’intensa attività di controllo i Carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza, controlli che hanno portato, nel corso del fine settimana appena concluso, a tre denunce e ad una segnalazione alla prefettura per utilizzo di sostanze stupefacenti. La prima denuncia a piede libero è scattata nei confronti di un giovane nato in Gambia, classe 1986, pregiudicato e senza fissa dimora: per lui, che nel pomeriggio di venerdì 25 gennaio avrebbe attirato l’attenzione dei militari con atteggiamenti sospetti mentre si trovava in via Capra, è scattata la perquisizione, in seguito alla quale sarebbe stato scoperto essere in posseso di circa 18 grammi di hashish nascosti in una tasca interna del giubbotto. Nei suoi confronti è stata emessa una denuncia a piede libero per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Dovrà invece rispondere di “inosservanza normativa leggi sugli stranieri” un giovane classe 1986 nato in Tunisia, pregiudicato e residente a Rottofreno: l’uomo, sottoposto a controlli nel corso della serata di sabato 26 gennaio mentre sarebbe stato alla guida di un furgone in via Einaudi, sarebbe risultato essere stato colpito da decreto di espulsione emesso nel febbraio del 2017. Sempre nel corso della giornata di sabato 26, è stata emessa una segnalazione alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti per un giovane classe 1987 nato in Ghana, che sarebbe stato sorpreso ai giardini comunali di via Tramello in possesso di uno spinello di marijuana.

Risale infine al pomeriggio di domenica 27 genbnaio una denuncia a piede libero nei confronti di un ragazzo di Piacenza, classe 98, che sarebbe stato sorpreso insieme ad altri tre ragazzi a discutere animatamente. Il giovane, nel corso dei controlli e dell’identificazione da parte dei carabinieri, avrebbe rifiutato di fornire le proprie generalità.

Potrebbe interessarti

Scoperte nuove brecce per attaccare la còrea di Huntington

Possono essere considerate “brecce” attraverso le quali attaccare la còrea di Huntington i frutti della …