Home / Notizie / Cronaca / Aggredito un medico del pronto soccorso. Scatta la denuncia per un 53enne

Aggredito un medico del pronto soccorso. Scatta la denuncia per un 53enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio, lesioni personali e danneggiamento un 53enne magrebino senza fissa dimora che, alcuni giorni fa, avrebbe dato in escandescenze al Pronto Soccorso cittadino nel cuore della notte. L’uomo, in stato di alterazione psicofisica, avrebbe preteso nel corso della visita psichiatrica di essere ricoverato, ed avrebbe iniziato a minacciare il medico che lo stava visitando.

Di fronte al rifiuto del medico avrebbe ribaltato il lettino presente nella stanza, spingendolo contro le sue gambe, ed avrebbe poi colpito la porta con calci e pugni. Le lesioni riportate dal medico nel corso della colluttazione sarebbero state giudicate essere guaribili in 12 giorni; danneggiata anche la porta dell’ambulatorio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che, in seguito ad accertamenti, hanno denunciato il 53enne alla Procura della Repubblica di Piacenza.

Potrebbe interessarti

Scoperte nuove brecce per attaccare la còrea di Huntington

Possono essere considerate “brecce” attraverso le quali attaccare la còrea di Huntington i frutti della …