Home / Notizie / Cronaca / Pontenure. Cliente paga in farmacia con 100 euro, ma la banconota risulta falsa

Pontenure. Cliente paga in farmacia con 100 euro, ma la banconota risulta falsa

Pontenure (Piacenza). Sono in corso indagini per tentare di identificare il cliente che, nel corso della mattinata di lunedì 21 gennaio, avrebbe pagato in una farmacia con una banconota da 100 euro poi risultata falsa. Sarebbe stato proprio il titolare di una farmacia di Pontenure a rivolgersi ai carabinieri consegnando loro la banconota da 100 euro: avrebbe raccontato di averla ricevuta da un cliente con accento pugliese e tre tatuaggi sul collo, che avrebbe acquistato dello sciroppo per la tosse per bambini del costo di circa 10 euro.

Il cliente avrebbe pagato con la banconota, allontanandosi subito dopo dall’esercizio: ma in seguito a controlli più approfonditi con un’apposita macchinetta verificatrice i 100 euro sarebbero risultati essere falsi. La banconota è stata sequestrata, e sono in corso indagini anche tramite le registrazioni del sistema di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

Borgonovo. Scontro tra auto e moto, rimane ferito un motociclista

Borgonovo (Piacenza). Incidente intorno alle 8:00 della mattinata di oggi, venerdì 15 febbraio, a Borgonovo, …