Home / Notizie / Cronaca / Tentato furto al supermercato, poi l’aggressione al gestore e ad un carabiniere

Tentato furto al supermercato, poi l’aggressione al gestore e ad un carabiniere

Pontenure (Piacenza). È stato arrestato in attesa del processo per direttissima un 36enne di origini albanesi, pregiudicato e residente a Piacenza, in seguito all’intervento dei carabinieri in un supermercato sulla via Emilia Parmense a Pontenure, nel corso del pomeriggio di giovedì 17 gennaio. Il 36enne sarebbe stato sorpreso dal gestore del supermercato nel tentativo di sottrarre generi alimentari per un valore totale di circa 50 euro: avrebbe così reagito con violenza, colpendo con pugni il gestore.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, di fronte ai quali avrebbe continuato ad opporre resistenza, con spintoni ed inveendo. È stato fermato e condotto in caserma, e dovrà rispondere delle accuse di rapina impropria, minaccia aggravata, lesioni personali, resistenza, violenza, e minaccia a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

Borgonovo. Scontro tra auto e moto, rimane ferito un motociclista

Borgonovo (Piacenza). Incidente intorno alle 8:00 della mattinata di oggi, venerdì 15 febbraio, a Borgonovo, …