Home / Notizie / Cronaca / Ubriaco non si ferma all’alt dei carabinieri, poi tenta la fuga. Scatta la denuncia

Ubriaco non si ferma all’alt dei carabinieri, poi tenta la fuga. Scatta la denuncia

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale un 30enne residente a Piacenza, al quale già due volte, in passato, sarebbe stata tolta la patente di guida. Nel corso della notte tra mercoledì 16 e giovedì 17 gennaio i militari avrebbero intimato l’alt ad una Fiat Panda, nell’ambito di un posto di controllo. Per tutta risposta il conducente del mezzo avrebbe tentato la fuga ad alta velocità, ed avrebbe cercato, in alcune occasioni, di spingere la gazzella dei militari fuori strada.

A distanza di pochi chilometri il mezzo è stato raggiunto e fermato, ed il giovane piacentino, che sarebbe apparso essere in evidente stato di alterazione alcolica, sottoposto a test con etilometro: sarebbe così stato rilevato un tasso alcolemico pari a 1,01 grammi per litro. Per lui, oltre alla denuncia, è scattato il ritiro della patente.

Potrebbe interessarti

Scoperte nuove brecce per attaccare la còrea di Huntington

Possono essere considerate “brecce” attraverso le quali attaccare la còrea di Huntington i frutti della …