Home / Notizie / Cronaca / Addosso 500 grammi di hashish. Arrestato un minorenne

Addosso 500 grammi di hashish. Arrestato un minorenne

Piacenza. È stato affidato all’istituto penitenziario minorile di Bologna un 17enne egiziano senza fissa dimora, fermato nel corso della tarda serata di martedì 15 gennaio a Piacenza, nell’ambito di operazioni di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze da parte di una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Rivergaro. I militari, intenti ad osservare i movimenti di alcuni assuntori tra Rivergaro e Piacenza, avrebbero notato tre individui nei pressi della stazione ferroviaria: una 44enne tunisina con il figlio 21enne, insieme ad un 17enne egiziano, che si sarebbero mossi in maniera sospetta.

I tre sono stati sottoposti a controlli, ed in seguito alla perquisizione sarebbero stati scoperti 5 panetti di hashish del peso complessivo di 500 grammi nascosti nella biancheria intima del minore. I due tunisini sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, mentre il 17enne è stato tratto in arresto.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini dalla Cupola del Duomo

I Venerdì Piacentini si chiudono con un altro bagno di folla. E già si pensa al 10° anniversario

Un pubblico di almeno 250.000 visitatori. Un indotto di 7 milioni di euro per il …