Home / Notizie / Cronaca / Incendio in una cascina lungo la strada Caorsana. Due persone messe in salvo

Incendio in una cascina lungo la strada Caorsana. Due persone messe in salvo

Piacenza. Tragedia evitata intorno alle 2:30 della notte tra domenica 13 e lunedì 14 gennaio, lungo la strada Caorsana. Un camionista, che sarebbe stato intento a transitare nella zona, avrebbe notato del fumo fuoriuscire da un edificio, la cascina San Savino, di proprietà del Comune di Piacenza: subito avrebbe segnalato la situazione, permettendo l’intervento sul posto di una pattuglia della polizia.

Gli agenti si sarebbero introdotti nel casolare, nonostante il denso fumo e la struttura pericolante rendessero difficili le attività di controllo, ed avrebbero scoperto, riversi a terra, due uomini. Uno dei due sarebbe riuscito a riprendere i sensi e ad uscire dall’edificio, mentre il secondo, svenuto, sarebbe stato trasportato al di fuori dagli agenti. Sul posto sono nel frattempo intervenuti i vigili del fuoco insieme ad una seconda pattuglia ed ai soccorsi del 118.

Sembrerebbe che le fiamme si siano scatenate a causa dei metodi di fortuna utilizzati dagli occupanti dell’edificio per scaldarsi, e poi propagate tramite un vecchio materasso; i due, un 24enne ed un 32enne, entrambi originari del Gambia, sono stati sottoposti al trattamento in camera iperbarica a Fidenza. Tre agenti di polizia sarebbero a loro volta rimasti lievemente intossicati.

Potrebbe interessarti

Scoperte nuove brecce per attaccare la còrea di Huntington

Possono essere considerate “brecce” attraverso le quali attaccare la còrea di Huntington i frutti della …