Home / Notizie / Cronaca / Preso a bastonate e rapinato. Denunciati un 20enne egiziano ed un 28enne tunisino

Preso a bastonate e rapinato. Denunciati un 20enne egiziano ed un 28enne tunisino

Piacenza. Dovranno rispondere delle accuse di rapina e lesioni in concorso, oltre che di porto abusivo di oggetti atti all’offesa, un 20enne egiziano ed un 28enne tunisino, condotti alle Novate ed in stato di fermo. La vicenda si sarebbe svolta nel corso della notte di Natale, nella zona dell’argine, in via Nino Bixio: un uomo di origini est-europee sarebbe stato colpito da due sconosciuti con bastonate, calci e pugni, per poi essere derubato del denaro e dell’automobile, una Bmw.

È di sette giorni la prognosi per la vittima dell’aggressione, che avrebbe dato la descrizione dei due sconosciuti agli agenti delle volanti: il 20enne ed il 28enne sarebbero stati fermati a poca distanza dal luogo dell’aggressione, a piedi, mentre l’automobile sarebbe stata rinvenuta abbandonata in via del Pontiere.

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola. Infortunio sul lavoro, operaio rimane incastrato col braccio in un macchinario

Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). Grave incidente sul lavoro intorno alle 9:00 della mattinata di oggi, lunedì …