Home / Notizie / Cronaca / Gossolengo. In cucina nascosti 80 grammi di droga. Arrestato un 39enne

Gossolengo. In cucina nascosti 80 grammi di droga. Arrestato un 39enne

Gossolengo (Piacenza). È stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 39enne piacentino pluripregiudicato, in seguito a controlli da parte dei carabinieri nella sua abitazione situata a Gossolengo. Dopo una serie di operazioni dei militari della Stazione di Piacenza Levante, volte alla prevenzione ed al contrasto dei reati legati alle sostanze illecite, sarebbero emersi sospetti nei confronti del 39enne, già agli arresti domiciliari per reati legati allo spaccio.

È così stato disposto un controllo con il supporto di un’unità cinofila della Guardia di Finanza, in seguito al quale sarebbero stati trovati un totale di 50 grammi di marijuana e 30 grammi di hashish suddivisi in dosi, nascosti nell’intercapedine del frigorifero, in cucina. Inoltre, tra le altre cose, sarebbero stati scoperti un grinder ed un bilancino di precisione, insieme a 450 euro in contanti ritenuti possibile provento di spaccio. La sostanza è stata sequestrata e sarà sottoposta alle analisi di laboratorio, mentre l’uomo è stato riaccompagnato presso la sua abitazione in attesa del rito per direttissima.

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola. Infortunio sul lavoro, operaio rimane incastrato col braccio in un macchinario

Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). Grave incidente sul lavoro intorno alle 9:00 della mattinata di oggi, lunedì …