Home / Notizie / Cronaca / Sul balcone 25 piante di marijuana. Scatta la denuncia per un 28enne incensurato

Sul balcone 25 piante di marijuana. Scatta la denuncia per un 28enne incensurato

Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione illecita di sostanza stupefacente un 28enne di origini egiziane, cittadino italiano e incensurato, che sarebbe stato sottoposto a controlli da parte dei carabinieri dell’aliquota Radiomobile, nel corso della notte di martedì 18 dicembre. Il 28enne, all’uscita da un treno alla stazione di Fiorenzuola, avrebbe attirato l’attenzione dei militari con comportamenti all’apparenza nervosi, come se tentasse di sfuggire ad un controllo; sarebbe inoltre stato visto nella medesima zona nei giorni precedenti, mentre sarebbe stato intento ad interagire in atteggiamenti sospetti con alcuni ragazzi.

In seguito a perquisizione, sarebbe risultato essere in possesso di 4mila euro di denaro in contanti, che avrebbe affermato di aver ricevuto da un connazionale a Crema, allo scopo di consegnarli ad una terza persona in Egitto. I controlli si sono poi estesi alla sua abitazione, dove, in un balcone interno del condominio, sarebbe stata trovata una serra con ben 25 piante di marijuana, oltre a 10 grammi di hashish divisi in dosi e ad altri 420 euro in banconote di piccolo taglio. La sostanza ed il denaro sono stati sequestrati, mentre per il 28enne è scattato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Scoperte nuove brecce per attaccare la còrea di Huntington

Possono essere considerate “brecce” attraverso le quali attaccare la còrea di Huntington i frutti della …