Home / Notizie / Cronaca / Metronotte. Ladri a Vallera abbandonano il colpo in villa grazie all’allarme

Metronotte. Ladri a Vallera abbandonano il colpo in villa grazie all’allarme

Non è andata bene ai malviventi che nel tardo pomeriggio di ieri avevano pianificato un colpo in una villa di Vallera, tentando di approfittare del buio per scavalcare la recinzione esterna della casa; l’allarme, pervenuto alla centrale operativa di Metronotte Piacenza, li ha infatti messi in fuga. Erano circa le 18.00 quando una pattuglia di vigilanza è intervenuta nella frazione alle porte della città per un segnale di intrusione; la guardia giurata, al suo arrivo, ha notato che sul retro della villa erano presenti evidenti tracce che portavano alla recinzione esterna. Con l’aiuto delle immagini riprese dal sistema a circuito chiuso, l’agente ha potuto constatare che due individui avevano scavalcato la rete di recinzione tentando di accedere all’interno della casa passando dal retro, ma si sono dati precipitosamente alla fuga quando, avvicinatisi agli infissi, l’allarme è entrato in azione.

Il proprietario, informato dalla centrale operativa di Strada Caorsana, ha confermato che non vi erano ammanchi.

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola. Operaio investito da un treno perde la vita

Fiorenzuola (Piacenza). Si è concluso tragicamente l’episodio avvenuto intorno alle 9:00 della mattinata di oggi, …

Lascia un commento