Home / Notizie / Cronaca / Frode fiscale per 4 milioni. Scatta la denuncia per un commercialista e 16 imprenditori

Frode fiscale per 4 milioni. Scatta la denuncia per un commercialista e 16 imprenditori

Piacenza. Frode fiscale e false compensazioni Iva per oltre quattro milioni di euro: è ciò di cui sarebbero accusati un commercialista e 16 imprenditori piacentini, in seguito all’operazione delle Fiamme Gialle scaturita dopo complesse indagini della polizia giudiziaria. Sembrerebbe che, allo scopo di evadere imposte e di alleggerire la propria posizione fiscale, il commercialista abbia alterato, su richiesta dei clienti, la documentazione contabile.

Secondo quanto sarebbe emerso dall’indagine, il professionista avrebbe gonfiato i crediti Iva in occasione della presentazione delle dichiarazioni fiscali, allo scopo di ottenere maggiori imposte da compensare nel corso dell’anno successivo; sembrerebbe inoltre che una società operante del settore edile, tra i clienti del commercialista, abbia registrato costi fittizi documentati da false fatture. Le fatture sarebbero state provenienti da una società, che sarebbe poi risultata essere evasore totale.

Per i soggetti indagati è stata inoltrata all’autorità giudiziaria una proposta di applicazione della misura cautelare reale patrimoniale.

Potrebbe interessarti

Bobbio. 44enne travolta da un albero alto 15 metri. Soccorsa grazie al cellulare

Bobbio (Piacenza). Avrebbe potuto avere coincidenze ben più gravi l’incidente avvenuto nel pomeriggio di giovedì …