Home / Notizie / Cronaca / Colpo all’isola ecologica di Castel San Giovanni. Denunciato anche un quattordicenne

Colpo all’isola ecologica di Castel San Giovanni. Denunciato anche un quattordicenne

Castel San Giovanni (Piacenza). Dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato le cinque persone denunciate in seguito all’intervento dei carabinieri all’isola ecologica di Strada del Molino Vecchio a Castel San Giovanni, intorno alle 21:00 della serata di sabato 17 novembre. Durante alcuni controlli, i militari avrebbero notato due auto parcheggiate nei paraggi, e, dopo aver chiesto l’ingresso al custode, avrebbero sorpreso alcuni individui tentare di nascondersi nei pressi dell’area di raccolta del legno e del cartone.

Sul posto sarebbero state presenti cinque persone, residenti nel pavese e di nazionalità romena: si sarebbe trattato di una coppia di marito e moglie di 38 e 31 anni, e di una 38enne insieme ai due figli di 19 e 14 anni. I cinque si sarebbero introdotti tagliando una parte di recinzione, ed all’arrivo dei militari sembra avessero accumulato pneumatici, elettrodomestici e pentolame.

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola. Operaio investito da un treno perde la vita

Fiorenzuola (Piacenza). Si è concluso tragicamente l’episodio avvenuto intorno alle 9:00 della mattinata di oggi, …