Home / Notizie / Cronaca / Omicidio di Sabri Chibani. Ergastolo per il 23enne ecuadoriano

Omicidio di Sabri Chibani. Ergastolo per il 23enne ecuadoriano

Massimo della pena per il 23enne giudicato colpevole dal Tribunale di Londra per l’omicidio del giovane piacentino Sabri Chibani. Sabri, 19enne di origini tunisine, si sarebbe trasferito a Londra nel 2017, dopo aver vissuto a Piacenza per diversi anni; lì, avrebbe trovato impiego in un ristorante. Il 23enne ecuadoriano accusato dell’omicidio avrebbe inizialmente dichiarato che si sarebbe trattato di un incidente, testimonianza tuttavia smentita dal fratello della vittima, Sadok Chibani, che avrebbe invece raccontato di avere assistito ai fatti.

Il 23enne è stato ora condannato a scontare l’ergastolo, con un’attesa di almeno 16 anni prima di poter chiedere qualsiasi tipo di beneficio previsto dalla legge.

Potrebbe interessarti

Via Pozzo. Appartamento in fiamme, donna tratta in salvo dai vigili del fuoco

Piacenza. Non verserebbe, fortunatamente, in gravi condizioni la donna che, intorno alle 20:00 della serata …