Home / Notizie / Cronaca / Fermato a Milano con 9 etti di hashish destinato al mercato piacentino

Fermato a Milano con 9 etti di hashish destinato al mercato piacentino

È stato arrestato e dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 20enne di origini brasiliane e residente a Piacenza, nel corso della giornata di mercoledì 10 ottobre in piazzale Corvetto, a Milano. Il giovane, già noto come assuntore, si sarebbe diretto nel capoluogo lombardo in treno, e sarebbe in seguito rientrato in città grazie ad un servizio di car sharing, ma prima che questo potesse avvenire sarebbe stato fermato per un controllo dai carabinieri di Piacenza.

In seguito a perquisizione nel suo zaino sarebbero stati ritrovati 9 panetti di hashish di buona qualità, dal peso complessivo di circa 9 etti, acquistata per una somma stimata intorno ai 2mila euro, e rivendibile per una somma stimata tra i 4mila e i 5mila euro. Il tutto sarebbe avvenuto nel corso di operazioni volte alla prevenzione dell’afflusso, nella nostra città, di sostanze stupefacenti tra i giovanissimi, negli edifici scolastici: le trasferte del giovane sarebbero state monitorate da qualche tempo.

Potrebbe interessarti

Laura Pausini premiata ai Latin Grammy Awards

Grandi emozioni per Laura Pausini a Las Vegas, con un nuovo trionfo ai Latin Grammy …