Home / Notizie / Cronaca / Alla mattina nel letto dell’ex dopo le minacce la sera prima. Denunciato

Alla mattina nel letto dell’ex dopo le minacce la sera prima. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di atti persecutori e violazione di domicilio, oltre che di inosservanza della normativa sugli stranieri, un 29enne romeno pregiudicato e senza fissa dimora. Una 28enne di origini ucraine avrebbe contattato i carabinieri dopo aver incontrato il 29enne, suo ex compagno, nel corso della serata di sabato 13 ottobre. L’uomo, nonostante la storia fra i due fosse finita da alcuni mesi, l’avrebbe minacciata di morte se non fosse tornata insieme a lui.

La ragazza si sarebbe così rivolta all’Arma, raccontando di aver già subito pedinamenti e molestie dal medesimo individuo, prima di decidere di passare la notte da un’amica, proprio per paura di incontrare l’ex compagno. Al suo ritorno all’appartamento, la mattina dopo, avrebbe però trovato il 29enne nel suo letto: l’uomo si sarebbe infatti introdotto in casa passando dal balcone, attraverso una finestra socchiusa.

È così scattata la richiesta d’intervento ai carabinieri, che hanno condotto il 29enne in caserma ed avviato gli accertamenti del caso. Sarebbe inoltre emerso che il 29enne era stato oggetto di provvedimento di allontanamento dal suolo nazionale, ma sarebbe rientrato illegalmente in Italia. Per lui è scattato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Con Piace Mattoncini 5, i Lego tornano alla Galleria Alberoni

PIACENZA – Sarà un weekend all’insegna dei mattoncini colorati più famosi del mondo. Sabato 17 …