Home / Notizie / Cronaca / Dopo il furto di whiskey si spoglia e si scaglia contro tre persone

Dopo il furto di whiskey si spoglia e si scaglia contro tre persone

Piacenza. Sarà processato per direttissima un 37enne egiziano, incensurato e regolare, fermato poco dopo le 19:00 della serata di giovedì 11 ottobre in un supermercato di via Manfredi. L’uomo, forse in stato di ebbrezza, sarebbe stato notato da un addetto alla sicurezza mentre sarebbe stato intento ad impossessarsi di una bottiglia di whiskey del valore di circa 10 euro, senza tuttavia pagare il conto alla cassa. Si sarebbe inizialmente mostrato tranquillo, ma una volta compreso che stava sopraggiungendo la polizia avrebbe inziato a ribaltare le casse del reparto ortofrutticolo ed avrebbe scagliato una bottiglia di vetro.

Avrebbe poi aggredito con calci e pugni un dipendente dell’esercizio ed il vigilante, che avrebbero riportato contusioni guaribili in alcuni giorni; quindi, si sarebbe spogliato. All’arrivo degli agenti sarebbe avvenuta un’altra colluttazione, in seguito alla quale uno degli operatori avrebbe subito lesioni per 10 giorni di prognosi. Il 37enne è stato arrestato e condotto in Questura: dovrà rispondere delle accuse di resistenza a pubblico ufficiale e furto aggravato.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …

Lascia un commento