Home / Notizie / Cronaca / Perquisizione in cerca di armi. Ma i carabinieri trovano 90 grammi di marijuana

Perquisizione in cerca di armi. Ma i carabinieri trovano 90 grammi di marijuana

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 23enne incensurato di origini moldave la cui abitazione, nel corso della giornata di giovedì 26 settembre, sarebbe stata sottoposta a perquisizione da parte dei carabinieri della stazione di Piacenza Levante. I militari sarebbero intervenuti nell’abitazione nell’area di viale Dante dopo aver raccolto notizie che avrebbero suggerito la possibile presenza illecita di armi all’interno dell’appartamento.

Questa ipotesi non sarebbe stata però confermata durante l’ispezione, nella quale sarebbero stati invece rinvenuti 90 grammi di marijuana, insieme ad un bilancino di precisione ed a 80 euro di denaro in contanti in banconote da 20 euro, ritenuto possibile provento di attività illecita. Il giovane è stato arrestato e sarà processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …