Home / Notizie / Cronaca / A casa dell’ex compagna a tarda notte per vedere il figlio, spintoni agli agenti

A casa dell’ex compagna a tarda notte per vedere il figlio, spintoni agli agenti

Piacenza. È stato arrestato un 38enne marocchino, in seguito ad una vicenda avvenuta intorno alle 22:30 della tarda serata di giovedì 27 settembre. L’uomo, forse sotto l’effetto di alcolici, si sarebbe recato nell’abitazione dell’ex compagna, al momento della visita assente, ed avrebbe preteso dai famigliari della donna l’affido del figlio per quella notte; questi, però, avrebbero rifiutato, vista anche l’ora tarda, e gli avrebbero chiesto di allontanarsi. Sarebbe stato perciò richiesto l’intervento del 113 sul posto; gli agenti sopraggiunti avrebbero cercato di convincere il 38enne a desistere, ma, dopo circa un’ora di tentativi, lo avrebbero invitato a recarsi con loro in Questura.

L’uomo avrebbe inizialmente accettato, ma proprio allora sarebbe sopraggiunta l’ex compagna; avrebbe così tentato di raggiungerla, ed avrebbe reagito ai tentativi degli operatori di trattenerlo spintonando alcuni di loro, provocando la caduta di un agente. Per il 38enne sono così stati disposti i domiciliari, oltre al processo per direttissima.

Potrebbe interessarti

Castel San Giovanni. Spaccata al negozio di cellulari nella notte

Castel San Giovanni (Piacenza). Spaccata intorno alle 3:00 della notte tra lunedì 15 e martedì …