Home / Notizie / Cronaca / Finti orfani insistono per ottenere offerte. 14enne truffata, scatta la denuncia

Finti orfani insistono per ottenere offerte. 14enne truffata, scatta la denuncia

Piacenza. Dovranno rispondere dell’accusa di truffa aggravata due giovani di Torino fermati dai carabinieri della stazione di Piacenza Principale, in corso Vittorio Emanuele. Sembrerebbe che una 14enne, intenta a passeggiare lungo via XX Settembre intorno alle 13:30 del primo pomeriggio di venerdì 14 settembre, sia stata avvicinata da un 24enne ed un 25enne, i quali avrebbero affermato di essere orfani e chiesto un’offerta.

A causa dell’insistenza dei due individui la ragazzina, impaurita, avrebbe ceduto, consegnando loro 25 euro in contanti in cambio di un braccialetto; la 14enne avrebbe tuttavia raccontato l’accaduto alla madre, che avrebbe a sua volta segnalato il fatto al 112.

I militari sono intervenuti sul posto, riuscendo a rintracciare i due sospetti sul Corso; secondo quanto emerso in seguito a controlli i due non sarebbero affatto orfani, ed avrebbero alle spalle precedenti specifici per simili raggiri. Addosso avrebbero avuto complessivamente 233 euro, sequestrati come possibile provento di attività illecita.

Chiunque sia rimasto vittima di tale truffa è invitato a rivolgersi al comando di via Beverora.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …

Lascia un commento