Home / Notizie / Cronaca / “Occupazione abusiva di suolo pubblico”. Scatta lo smantellamento della struttura esterna dell’Aris

“Occupazione abusiva di suolo pubblico”. Scatta lo smantellamento della struttura esterna dell’Aris

Piacenza. Hanno avuto inizio nel corso della mattinata di giovedì 13 settembre le operazioni volte ad applicare l’ordinanza di smantellamento del dehors all’esterno dell’Aris Pub di vicolo Perestrello, nella zona di Palazzo Mercanti. Sul posto si sono recati i tecnici del Comune di Piacenza insieme ai vigili urbani, allo scopo di procedere alla rimozione dei vasi con palme intorno alla pedana con copertura, che costituisce uno spazio sul quale sarebbero posti tavoli e sedie. Una soluzione che avrebbe ostruito l’accesso laterale all’auditorium di Sant’Ilario.

Sarebbe scaduta l’ordinanza che imponeva al bar di liberare lo spiazzo (nel quale la costruzione sarebbe stata definita dall’amministrazione comunale “occupazione abusiva di suolo pubblico”), ed è stato così effettuato il primo intervento. Nel caso in cui il locale non provveda alla rimozione di quanto resta della struttura, si procederà ad ulteriore smontaggio, con spese a carico del pub.

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari, hashish nell’abitazione. 23enne arrestato

Piacenza. È stato disposto il processo per direttissima per un 23enne algerino residente in città, …