Home / Notizie / Cronaca / Molestie ai clienti e lancio di posacenere. Denunciato un 23enne già espulso

Molestie ai clienti e lancio di posacenere. Denunciato un 23enne già espulso

Piacenza. Sarebbe già stato colpito da un ordine di allontanamento nel corso dello scorso luglio un 23enne di origini marocchine che, intorno alle 2:30 della notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 settembre, sarebbe stato fermato nei pressi della Cooperativa di Sant’Antonio dopo una segnalazione al 112. Sembrerebbe che il giovane, in stato di ubriachezza, abbia infastidito alcuni avventori cercando di provocare una lite, cosa che ha causato l’intervento dei carabinieri sul posto. Avrebbe inoltre lanciato un posacenere in reazione ai tentativi di calmarlo.

Il 23enne è stato condotto in caserma dai militari e sanzionato per ubriachezza molesta, e per lui è scattata una denuncia. La sua posizione è al vaglio dell’ufficio immigrazione.

Potrebbe interessarti

Auto dei carabinieri speronata dopo l’inseguimento. Due militari lievemente feriti

Piacenza. Avrebbero riportato lievi ferite due carabinieri rimasti coinvolti in un inseguimento avvenuto poco dopo …