Home / Notizie / Cronaca / Castelvetro. Furti in abitazione, tre gli arresti dopo il blitz dei carabinieri

Castelvetro. Furti in abitazione, tre gli arresti dopo il blitz dei carabinieri

Castelvetro (Piacenza). Sarebbero in tre gli individui di origini albanesi che, in seguito ad un blitz dei carabinieri nel corso della mattinata di lunedì 3 settembre, sono stati arrestati, accusati di aver preso parte ad una serie di furti messi a segno negli scorsi mesi nelle province di Piacenza, Lodi e Cremona. In particolare sembra che la banda abbia agito in comuni della Bassa Piacentina (Caorso, Monticelli, Cortemaggiore, Villanova, Castelvetro).

I militari sono intervenuti in una cascina del comune di Castelvetro, nei pressi del fiume Po, con il supporto di un elicottero dell’Arma giunto da Bergamo. Ulteriori dettagli sull’accaduto saranno diffusi nei prossimi giorni nel corso di una conferenza stampa.

Potrebbe interessarti

Gian Paolo Bertuzzi. Il Dna conferma l’identità del corpo rinvenuto nel camper. I funerali venerdì

Piacenza. È stato l’esame del dna a confermare l’identità del corpo rinvenuto nel camper bruciato …