Home / Notizie / Cronaca / Era sotto effetto di droghe il 16enne che ha preso a calci un Carabiniere

Era sotto effetto di droghe il 16enne che ha preso a calci un Carabiniere

PONTEDELLOLIO (PC) – Era probabilmente sotto effetto di droga e alcol il giovane di 16 anni che – dopo un burrascoso episodio avvenuto a Pontedellolio, in provincia di Piacenza – è finito in guai seri. Il ragazzo aveva chiesto aiuto ai Carabinieri del posto, suonando al citofono della caserma insieme ad un amico, raccontando di avere litigato con una terza persona. Gli uomini dell’Arma hanno ascoltato il racconto del giovane, accorgendosi subito del suo stato alterato di coscienza. Alla richiesta di avere un recapito dei genitori il 16enne ha perso il lume della ragione e ha iniziato a dimenarsi, scagliandosi contro il mobilio e gli oggetti esposti e salendo in piedi su una scrivania. Dopo avere insultato i militari presenti che stavano cercando di calmarlo prima che la cosa potesse degenerare, ha preso a calci un Carabiniere.

Presto è arrivata sul posto un’Ambulanza che ha preso in consegna il ragazzo, che comunque è stato denunciato per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale alla Procura dei Minori.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …